• Principale
  • Notizia
  • Legare di nuovo il nodo? È probabile che ci sia un divario di età maggiore rispetto alla prima volta

Legare di nuovo il nodo? È probabile che ci sia un divario di età maggiore rispetto alla prima volta

uomini più propensi a risposarsi con donne molto più giovaniC'è uno stereotipo comune secondo cui gli uomini americani che si risposano sono particolarmente propensi a camminare lungo il corridoio con una donna più giovane. Una nuova analisi di Pew Research sui dati del censimento rileva che ciò è ampiamente vero.

Non solo gli uomini che si sono risposati di recente sono più propensi di quelli che iniziano un primo matrimonio ad avere un coniuge più giovane; in molti casi è molto più giovane. Circa il 20% degli uomini che si sono risposati ha una moglie più giovane di almeno 10 anni e un altro 18% ha sposato una donna di 6-9 anni più giovane. In confronto, solo il 5% degli uomini appena sposati nel loro primo matrimonio ha un coniuge di 10 anni più giovane e il 10% ha sposato una donna di 6-9 anni più giovane.

Nel complesso, il nuovo matrimonio è in aumento: quattro nuovi matrimoni su dieci includono almeno un partner che è stato sposato in precedenza, secondo un recente rapporto del Pew Research Center. Il numero di adulti che si sono mai risposati è ora di 42 milioni, un triplo dal 1960.

Questa analisi si basa sui dati recentemente pubblicati dall'American Community Survey (ACS) del 2013 e si concentra sugli adulti che si sono sposati negli ultimi 12 mesi. A causa delle limitazioni dei dati, le persone in matrimoni omosessuali non vengono analizzate.

Oltre la metà (57%) degli uomini appena risposati ha un partner che ha meno di 5 anni di età, rispetto all'80% degli uomini appena sposati nel loro primo matrimonio.

La probabilità di avere un filepiù vecchiola moglie non differisce nettamente per gli sposi in un primo matrimonio rispetto a un successivo: il 6% degli uomini che si sono risposati ha sposato qualcuno di almeno 6 anni più vecchio, così come il 5% di coloro che si sono sposati per la prima volta.



Tra le donne che si sono risposate di recente, la probabilità di avere un coniuge molto più giovane è di gran lunga inferiore a quella degli uomini risposati, ma comunque maggiore che tra le donne al loro primo matrimonio. Solo il 5% delle donne risposate ha un marito di 10 o più anni più giovane, rispetto all'1% delle mogli nel loro primo matrimonio. E il 6% delle mogli risposate ha un marito di 6-9 anni più giovane, rispetto al 2% delle mogli nel loro primo matrimonio.

Come gli uomini, la maggior parte delle donne sposa qualcuno vicino alla propria età, e questo è più spesso il caso tra coloro che sono al loro primo matrimonio. Mentre il 78% delle mogli nel loro primo matrimonio ha meno di cinque anni dall'età del marito, questa quota è del 62% per le mogli risposate.

Circa il 13% delle donne appena risposate ha un marito che ha almeno 10 anni più di loro, rispetto al 7% delle donne nel loro primo matrimonio. E il 14% delle donne risposate ha 6-9 anni meno del marito, così come l'11% di quelle che sono al loro primo matrimonio.