Louis Thomas McFadden

McFadden nel 1931
Alcuni osano chiamarlo
Cospirazione
Icon conspiracy.svg
Che cosaESSInon voglio
per farti sapere!
Pecora svegliatori

Louis Thomas McFadden (1878-1936) è stato a Repubblicano membro del Camera dei rappresentanti a partire dal Pennsylvania che prestò servizio dal 1915 al 1935. Era a estrema destra populista che viene spesso ricordato per due cose:

  • Creazione del McFadden Act, che limitava le filiali federali alla città in cui opera la filiale principale.

Nuttiness

Prima di essere votato fuori carica, era un convinto avversario del Riserva federale perché ci credeva Interessi bancari ebraici stavano controllando la Fed. Ha anche detto che la Fed (e presumibilmente il Ebrei ) avevadi propositoha causato il Grande Depressione . Apparentemente credeva anche al Amministrazione Roosevelt era controllato da ebrei e irritava Roosevelt quando McFadden non voleva che Henry Morgenthau Jr., un ebreo, venisse nominato Segretario del Tesoro.

Poiché non è abbastanza, ha anche accusato Wall Street di finanziare il Rivoluzione russa.

Ha anche fatto del suo meglio per fare amicizia Nazisti , con McFadden che loda ripetutamente Adolf Hitler ea sua volta il tabloid filo-nazistaL'attaccantelodato McFadden. McFadden ha anche provato a fare amicizia fascista William Dudley Pelley , leader della Silver Shirt Society.

I repubblicani alla fine hanno denunciato McFadden come 'pazzo' e ha perso il suo seggio nel 1935 nonostante funzionasse come titolare in un distretto fortemente repubblicano. Ha cercato brevemente di candidarsi alla presidenza sulla piattaforma per tenere gli ebrei fuori dal Partito Repubblicano, ma alla fine si è fermato per mancanza di sostegno.

Teorie sulla morte e sulla cospirazione

McFadden ( infine ) morì per complicazioni cardiache nel 1936 ma è diventato una specie di eroe per alcuni antisemiti su Internet. Certo, alcuni antisemiti pensano che sia stato avvelenato, così come alcuni libertari che pensano che sia stato ucciso per aver parlato contro la Fed. I tipi più libertari tendono a lucentezza sul suo antisemitismo. L'eredità di McFadden vive grazie al suo aiuto nel far girare la palla sulla teoria del complotto 'Gli ebrei controllano la Fed'. È interessante notare che il suo veemente antisemitismo e Terzo posizionista l'economia lo rende anche uno dei pochi politici americani che potresti giustamente definire un forte simpatizzante dei nazisti.