Hopi

Finzione sui fatti
Pseudoistoria
Icona antichi alieni.svg
Come non è successo
Bambole Kachina, schizzo da un libro di antropologia del XIX secolo.

Il Hopi la zona Nativo americano persone che vivono in ciò che è oggi Arizona . Aspetti del loro mitologia e cultura sono stati dirottati da corteggiare -pushers, molto probabilmente a causa della divulgazione della cultura Hopi da parte di Frank Waters con il suo 1963Libro degli Hopi. Il libro di Waters è stato ampiamente rifiutato da studiosi seri.

Contenuti

Kachina

Nella mitologia Hopi, i Kachina sono esseri soprannaturali che rappresentano varie forze naturali e / o spiriti ancestrali. Il termine è usato anche per le bambole tradizionali e per i ballerini rituali che le raffigurano. I sostenitori del antichi astronauti ipotesi teorica anche hanno cercato di usarli come prova a sostegno di visite aliene in passato, citando i miti dei 'Kachina come insegnanti' e disegnando un parallelo tra le maschere Kachina e gli elmi degli astronauti, anche se questi ultimi sono raramente adornati di piume. Forse stanno pensando questi antichi buffoni astronauti carica culti ?

Profezie

Diverse 'profezie' (o varianti di una sola) attribuite agli Hopi sono state usate per supportare varie affermazioni apocalittiche, come la Apocalisse del 2012 .

È diventato un principio fondamentale della teologia del corteggiamento che quei vecchi saggi Hopi avevano ragione e che dovremmo cercare unBlue Kachinasotto forma di una stella blu. Questo significa la distruzione totale del pianeta o l'arrivo imminente del extraterrestri , o forse un'offerta speciale sulle stoviglie nella corsia 6.

Il colpevole principale di questa spazzatura sembra essere Bob Frissell, che l'ha scritto in un libro del 2003Qualcosa in questo libro è vero. Frissell dice che il capo Piuma bianca gli ha parlato di otto segni, a partire da:

Questo è il primo segno: ci viene detto della venuta degli uomini dalla pelle bianca, come Pahana, ma non viventi come Pahana, uomini che presero la terra che non era loro.

Bene, hanno capito bene, comunque.



linguaggio

Negli anni '50, Benjamin Lee Whorf (il Whorf nel ' Ipotesi di Sapir-Whorf ') ha affermato che la lingua Hopi mancava del concetto di tempo (non aveva 'parole, forme grammaticali, costruzioni o espressioni che si riferissero direttamente a ciò che chiamiamo' tempo '.) Ha torto, come ci si potrebbe aspettare.