Annegamento della storia cristiana

Cristo è morto per
i nostri articoli su

cristianesimo
Icona cristianesimo.svg
Scismatici
Il diavolo è nei dettagli
I cancelli perlati
  • Portale del cristianesimo

Il Annegamento della storia cristiana è un aneddoto immaginario spensierato che incoraggia i cristiani a cercare di aiutare se stessi e utilizzare buon senso invece di fare affidamento Dio per risolvere i loro problemi per loro . Cristiani e atei allo stesso modo godetevi la storia. Altri nomi che la storia racconta sono 'Ti ho mandato una barca a remi' e 'L'uomo che annega'.


Contenuti

Versioni

Questa versione è raccontata da Troy DuFrene.

Una tempesta scende su una piccola città e l'acquazzone si trasforma presto in un diluvio. Mentre le acque salgono, il predicatore locale si inginocchia preghiera sotto il portico della chiesa, circondato da acqua . A poco a poco, uno dei cittadini arriva per la strada in canoa.


«È meglio che entri, predicatore. Le acque si stanno alzando velocemente.

'No', dice il predicatore. 'Io ho fede nel Signore. Lui mi salverà.

Ancora le acque si alzano. Ora il predicatore è sul balcone, si torce le mani in supplica, quando un altro ragazzo salta su un motoscafo.



«Andiamo, predicatore. Dobbiamo portarti fuori di qui. L'argine si romperà da un momento all'altro.


Ancora una volta, il predicatore è impassibile. 'Io rimarrò. Il Signore mi aiuterà.

Dopo un po 'l'argine si rompe e l'alluvione si riversa sulla chiesa fino a quando rimane solo il campanile sopra l'acqua. Il predicatore è lassù, aggrappato alla croce, quando un elicottero scende dalle nuvole e un poliziotto di stato lo chiama attraverso un megafono.


«Prendi la scala, predicatore. Questa è la tua ultima possibilità.'

Ancora una volta, il predicatore insiste che il Signore lo libererà.

E, prevedibilmente, annega.

Un uomo pio, il predicatore va in paradiso. Dopo un po 'ottiene un colloquio con Dio e chiede all'Onnipotente:' Signore, avevo una fede incrollabile in te. Perché non mi hai liberato da quell'inondazione?


Dio scuote la testa. 'Cosa volevi da me? Ti ho mandato due barche e un elicottero.

Altre versioni seguono per lo più la stessa trama, con piccole modifiche ai dettagli, come l'essere umano religioso invece di un predicatore, lui aggrappato alla sua casa invece che a una chiesa, o appeso a un ramo da un dirupo. Inoltre, cose diverse (automobili, canoe, ecc.) Potrebbero essere inviate in suo soccorso. Appare persino in un film,La ricerca della felicità.

Discussione

Probabilmente, questa storia è contraria al Bibbia storia di Peter camminare sull'acqua ( Matteo 14: 22-33 ), in cui Peter lascia la sicurezza della nave per unirsi Gesù cammina sull'acqua ma poi perde brevemente la fede e cade in mare (ma sopravvive comunque quando Gesù allunga la mano e lo solleva). A differenza di Pietro, il predicatore del Cristiano dell'Annegamento mantenne la sua fede senza vacillare, eppure annegò.

Questa storia fornisce un eccellente contrappunto a negazionisti piace antivaxxers che dicono che dovrebbero fare affidamento sulla fede invece che medicina moderna per proteggerli. (Come facevano a sapere che Dio non aveva mandato i vaccini?)

Gli atei possono usare questa storia per sottolineare l'inutilità della fede. 'Siamo in grado di superare praticamente qualsiasi situazione difficile: richiede perseveranza e persone care. Dio non è da nessuna parte nell'equazione ', commenta uno scrittore ospite a Ateo amichevole .